Homeliwood

Girare una pellicola con la tua casa protagonista

Girare in villa

Girare una scena di un film con la tua casa protagonista, se ha quello che serve per avere un ruolo da protagonista in un film, una serie televisiva o una pubblicità? Può essere un modo redditizio per aumentare il bilancio familiare.

Girare un film e come aumentare le proprie finanze

Con i budget familiari più ristretti che mai, i proprietari di case stanno cercando modi alternativi per aumentare le finanze familiari.

Un modo è quello di affittare la propria casa come location per film, televisione, spot pubblicitari o editoriali. Le distinzioni tra questi sono importanti. Significa un diverso livello di disturbo e diversi tassi di remunerazione.

Girare un film a chi rivolgersi per trovare la location giusta

I responsabili cercano case adatte per le scenegiature. La società di produzione, – la gente dietro Piazza Venezia, – è stata alla ricerca di una proprietà abbastanza grande da ospitare i sei concorrenti e dotata di punti fermi del reality come una piscina, una vasca idromassaggio, una sala da biliardo, una sala cinema e una palestra, dove poter filmare le star del salone fuori servizio.

Ha appena fatto un accordo attraverso Homeliwood – un nuovo sito web che presenta numerose case dell’epoca – per utilizzare una casa a Roma nord con tutte le strutture di cui sopra. L’accordo è variabile per i proprietari.

Più grande è lo sconvolgimento più soldi puoi aspettarti di guadagnare, dice il locations manager, specializzato in spot pubblicitari – ha fatto lo spot che ha fatto sembrare la città di Roma ancor più bella. Se hai una casa piuttosto bella, probabilmente riceverai 1.000 euro per una giornata di 10 ore, spiega. Questo denaro viene pagato il giorno stesso.

La tua casa potrebbe avere quello che serve?

Abbiamo bisogno di una casa che sia abbastanza grande per lavorarci. Una casa grande può essere fatta sembrare più piccola, ma non possiamo fare il contrario, quindi le dimensioni contano.

Per la maggior parte degli spot cerca una proprietà che sia stata aperta sul retro. Le cucine e i soggiorni sono le due stanze principali di interesse. E grandi bagni (idealmente una camera da letto che è stata convertita) offrono alla troupe spazio di manovra.

L’agente scelto per la ricerca delle case è specializzato in location per servizi di moda. Paradossalmente, il mondo delle riviste patinate preferisce le location consumate e vissute alle costruzioni nuove di zecca e appariscenti. A causa della loro natura invadente, 750 euro è il minimo che offre per almeno 12 ore.

Questa cifra può salire fino a più di 1.000 euro, a seconda di quanto sarà invadente il servizio fotografico. Un buon compenso e, cosa molto importante, trattare la proprietà con rispetto aiuta a garantire l’accesso in futuro.

In termini di disturbo, gli editoriali di moda di solito richiedono un giorno di riprese. Gli spot pubblicitari di solito richiedono da uno a tre giorni. Ci può essere anche un po’ di pre e post-produzione richiesta. Le tariffe sono calcolate in base alla durata del soggiorno della produzione. Questo rende i lungometraggi il Santo Graal della generazione di entrate per i proprietari di case.

Le casa signorili sono le più accreditate per recitare nei film ancora da girare.

Girare in salone

Inoltre, la pubblicità ottenuta dall’avere un regista premio Oscar che gira un film nella tua proprietà è inestimabile. Speriamo che ispiri i visitatori a venire a passeggiare nel parco e a visitare il caffè.

Ci sono tre fattori principali per il successo di un film nella propria casa, o casa signorile, spiega. Il proprietario della casa deve incontrare e discutere con i registi le loro esigenze e concordare cosa sarà permesso e cosa non sarà permesso quando le riprese avranno luogo. Consiglia di mettere via oggetti e manufatti di valore prima che la troupe arrivi per le riprese.

Mettete tutto ciò che è stato concordato in un documento legale in modo che nulla sia lasciato al caso e fate firmare l’accordo legale ad entrambe le parti”. Questo ti copre nel caso in cui qualcosa vada storto.

Gestisci attivamente il processo quando la troupe cinematografica è sul posto in modo che le regole concordate, e incorporate nell’accordo legale, siano effettivamente attuate.

La ricerca di case adatte per i film è più facile al giorno d’oggi, ammette il location manager. Durante il boom era più difficile convincere le persone ad aprire le loro case all’idea. Ora abbiamo una grande risposta. È il doppio di prima.

Una proprietà di sette letti in stile vittoriano ha ospitato un grande attore per recitare nel prossimo film.

La proprietaria ha ricevuto una lettera che le chiedeva se fosse interessata ad avere la sua casa in un film con grandi attori. È stato un approccio molto intelligente che ha suscitato il suo interesse.

Dopo le riprese, i proprietari hanno riportato la casa in condizioni perfette. Era stato ridipinto di fresco, gratis, ma c’erano alcuni danni minori. I pavimenti rovinati sono stati riparati e la carta da parati sostituita.

I soldi che hanno ricevuto erano equivalenti alla loro bolletta annuale del riscaldamento – abbastanza significativo in una proprietà di otto camere da letto che misura tra gli otto e i novemila metri. Per questo proprietario, il denaro non era il fattore motivante. Ciò che l’affare offriva era un grande diritto di vanto. Mi ha fatto piacere poter dire che avevo un grande attore in casa mia”.

Una spolverata di polvere di fata di può dare cache nel circuito delle cene, ma in questo mercato può aiutare a vendere la proprietà?

La vostra casa visitata dagli agenti immobiliari ,può essere utilizzata per i servizi fotografici di moda e articoli per la casa per la rivista Casa. La sua proprietà è presente nel database di Homeliwood. Ha ottenuto 350 euro per gli articoli per la casa e 150 euro per girare il servizio di moda.

Come agente, direi che essere presenti nei servizi fotografici fa pubblicità gratuita a una proprietà. E avere la tua casa su Homeliwood avrà fascino per certi acquirenti.

La proprietà con sette camere da letto e 465 metri quadrati era una volta il vicino di casa dell’allora coppia di celebrità. E’ stato pagato 150 euro per un servizio fotografico di mezza giornata nella casa. Come mezzo di guadagno offre un certo potenziale, ma più importante, dice, se hai una bella casa perché non mostrarla?

Non è convinta che la pubblicità aiuterà la vendita. “Chiunque la compri la comprerà per quello che è, non per quello che è stata per qualcun altro”.

Se volete la vostra casa nei film

Abbiamo una forte rappresentanza di proprietà, dalle case signorili alle rovine, ma c’è sempre spazio per altro. Se pensi che la tua casa abbia quello che serve, contatta Homeliwood

I proprietari delle case ricevono €350 dei €500. Sta cercando nuove proprietà uniche.


Continua a seguire il nostro blog per rimanere aggiornato su tutte le notizie.

Homeliwood è la piattaforma web per trovare location cinematografiche e affittare la propria casa o location per girare film, video o spot pubblicitari.

Post relativi

Empire State Building a Manhattan
La tua proprietà giardino
riprese cinema in casa