Homeliwood

Come trasformare la propria casa in una location per film

Come trasformare la propria casa in una location cinematografica

L’industria cinematografica da anni usa case private invece di set creati in studio per girare film. Ciò ha creato una grande opportunità per molti proprietari di potenziali location, ovvero la possibilità di fare soldi extra affittando le proprie case o appartamenti alle troupe cinematografiche.

Lasciare la propria casa in balia di una troupe cinematografica di 50 persone è un pensiero spaventoso per molte persone.

Ma se sei d’accordo e vuoi fare un po’ di soldi, ecco quello che devi sapere per massimizzare i tuoi guadagni e ridurre i rischi.

Affittare la propria casa come location

Come funziona

Le società di produzione cinematografica e televisiva utilizzano luoghi reali invece di costruire un set per molte ragioni, principalmente perché è più economico pagare un proprietario di casa 10.000€ – 50.000€ piuttosto che spendere qualche centinaio di migliaia di euro per costruire un set.

Per far si che la tua location venga trovata dalle società di produzione, puoi affidarla ad agenzie e a manager cinematografici specializzati nello scouting di location per film e programmi TV. Puoi anche rivolgerti alla commissione cinematografica locale (più avanti approfondiremo entrambe le opzioni).

Se la tua casa viene scelta, normalmente la compagnia pagherà il tuo soggiorno in hotel durante il periodo di riprese. Questo può richiedere da pochi giorni a qualche mese a seconda del film o della serie TV.

Se non vuoi affittare la tua casa per lunghi periodi di tempo, puoi renderla disponibile solo per scatti fotografici. In questo caso l’equipaggio sarà lì solo per poche ore e di solito verrai pagato qualche migliaio di euro.

Quanto puoi guadagnare se la tua casa viene utilizzata come set cinematografico?

La risposta breve e rapida è tra 1000€ a 5000€ al giorno.

Dalla ricerca che ho fatto, risulta che la tariffa giornaliera standard nel settore sia equivalente alla rata mensile del mutuo sulla location stessa. Quindi, se la tua rata del mutuo è di €1500 al mese, guadagnerai lo stesso per ogni giorno che l’equipaggio usa la tua casa.

Non male, vero?

Detto questo, l’importo esatto che puoi richiedere dipende da alcuni fattori. Fattori come la posizione della tua location, la dimensione della tua proprietà, l’utilizzo di interni e esterni della tua casa, e la durata delle riprese influiscono su quanto puoi richiedere per permettere alle case di produzione di usare la tua casa per girare film e programmi TV.

 

Se vuoi scoprire altro sul mondo delle location cinematografiche, continua a seguire il nostro blog!

Homeliwood.com è il nuovo progetto sviluppato da Buytron, importante azienda Italiana che opera da anni nel settore digitale e che vanta un background di numerose startup lanciate con successo.

homeliwood-location

Post relativi

riprese cinema in casa
trova la location prefetta