Homeliwood

Location Manager freelance

location manager freelance

Un location manager  freelance è un ruolo in  una squadra di produzione cinematografica.

Come diventare un location manager freelance?

La maggior parte del loro lavoro avviene in fase di preproduzione. I loro compiti comportano la comprensione dei costi associati a una sceneggiatura o alla visione della sceneggiatura da parte del regista. È importante che i location manager siano in grado di viaggiare e catturare l’essenza dei luoghi  che si più si adattano alla sceneggiatura e al budget. Negoziazione e prezzi sono le responsabilità di questa figura.

I liberi professionisti devono dimostrare la loro abilità.

Un Location Manager freelance è un lavoro che richiede esperienza. Assicurati di costruire un portfolio che mostri le tue capacità. Ciò includerebbe luoghi e progetti passati.

Evidenzia i progetti speciali

I liberi professionisti devono essere versatili nei tipi di lavoro che accettano. Tuttavia, mentre sviluppi la tua attività, cerca di concentrarti sui tipi particolari di produzioni cinematografiche che ami.

Costruisci una pagina fan su Facebook per pubblicizzare il tuo lavoro

Avere una pagina di lavoro di altri che ami è un buon modo per evidenziare i tuoi interessi e mostrare ai potenziali team di video la tua esperienza. Spiega perché ami ciò che pubblichi lì e come viene creato, ecc.

Mostra le location

Parte di ciò che devi trasmettere è la comprensione di aree, luoghi, geologia, persone e culture. Quelli sono elementi che i registi usano per portare in vita una sceneggiatura. Mostra questa capacità di analisi dei luoghi.

Evidenzia le capacità di gestione e negoziazione del denaro

Ogni progetto ha un proprio budget ben definito. Mostrando la tua esperienza nella gestione dei dettagli del budget e dei costi, mostri ai direttori che puoi offrire spazi di qualità a prezzi accessibili. Queste abilità sono d’oro.

Mostra le tue abilità culturali

Avventurarsi in paesi stranieri richiede abilità linguistiche, comprensione culturale, permessi e anche qualche esperienza legale. Mostrare che hai successo con queste abilità migliora la tua posizione come location manager  freelance.

Sii sempre aggiornato

I luoghi cambiano, i governi cambiano, il mondo cambia – sottolinea che capisci le implicazioni di questi cambiamenti. In questo modo si aprono le porte per i progetti video perché i registi spesso vogliono che nuove visioni  e il cambiamento creino punti di vista mai presi prima in considerazione.

Freelance nei mercati competitivi

Essere Freelance è un business unico. È un’avventura da solista, anche in un ambiente di squadra. Assicurati di dimostrare la responsabilità finanziaria, soprattutto se sei  agli inizi nel settore. Se hai esperienza, puoi utilizzare i vecchi contatti per aiutare a trovare lavoro o scoprire opportunità. Molto di ciò che devi fare è autofinanziato.Viaggiare non è economico, ma è necessario soprattutto perché si costruisce un portfolio e si dimostra competenza.

 

Molti location manager freelancer utilizzano Homeliwood, la piattaforma web per trovare location cinematografiche e affittare la propria casa o location per girare film, video o spot pubblicitari.

Homeliwood.com è un progetto sviluppato da Buytron, famosa azienda Italiana nel settore digitale con anni di esperienza e un portfolio di numerose startup lanciate.

homeliwood-location

Post relativi

Ruolo primario
Cercare location Colosseo
Carriera da location scout Piazza di Spagna