Homeliwood

Lavorare con un location manager

Come scegliere il location manager giusto per la tua casa di produzione cinematografica
Il location manager di una produzione cinematografica è un membro importante della squadra la cui esperienza consente di combinare insieme le varie parti del film. Oltre a trovare luoghi adatti alle riprese, un Location Manager  spesso aiuta a negoziare legalmente l’accesso al luogo delle riprese. I più esperti spesso gestiscono un database di luoghi adatti in modo che possano facilmente soddisfare richieste urgenti. Ad esempio Homeliwood.com è un database di location per produzioni cinematografiche.

Location Manager Freelance

Al fine di garantire che un Location Manager freelance abbia le giuste qualità, quella persona dovrebbe:
  1. Essere in grado di pensare logicamente ai problemi e alle loro soluzioni
  2. Essere in grado di lavorare lunghe ore in una varietà di climi
  3. Avere una consapevolezza visiva
  4. Sapere come ottenere i permessi necessari
  5. Essere un viaggiatore entusiasta
  6. Avere una grande quantità di creatività
  7. Essere in grado di creare una  rete di contatti in modo efficace.

Tre caratteristiche tipiche di cui un Location Manager  freelance ha bisogno

Il giusto Location Manager avrà alcune caratteristiche  di base tra cui:

Esperienza nel settore cinematografico

In molti casi, i Location Manager hanno svolto altri lavori nel settore. Questa vasta esperienza può rivelarsi preziosa quando un video richiede una nuova location, con mood differente.

Un occhio ben allenato

I Location scout  freelance devono essere in grado di valutare rapidamente ed efficacemente un luogo per determinarne l’idoneità per un particolare video. Ciò significa essere in grado di determinare se il modello di traffico di un’area è giusto per un progetto o se l’illuminazione naturale è fattibile per il video.

In grado di negoziare con diverse popolazioni

Le sedi di produzione video di oggi coprono tutto il mondo. Uno scout di posizione indipendente deve essere in grado di comunicare in modo efficace con persone di diverse culture.

Domande da porre a un Location Manager

Fare le domande giuste all’inizio del processo può aiutare a ridurre il tempo e gli sforzi spesi a trovare il Location Manager freelance ideale.

Che tipo di esperienza hai?

Conoscere l’esperienza di un location scout e informarsi dalle  altre produzioni video in cui hanno lavorato raccontano ai potenziali datori di lavoro la loro capacità di svolgere efficacemente il proprio lavoro.

Dove ti vedi tra cinque anni? Dieci anni?

Conoscere in anticipo se essere uno scout di location è semplicemente un lavoro temporaneo per una determinata persona mentre si dirigono verso il loro obiettivo finale di essere un produttore, un regista o qualche altro membro di una troupe di produzione video può fornire informazioni sulle loro ambizioni. Molti location manager utilizzano Homeliwood, la piattaforma web per trovare location cinematografiche e affittare la propria casa o location per girare film, video o spot pubblicitari. Homeliwood.com è un progetto sviluppato da Buytron, famosa azienda Italiana nel settore digitale con anni di esperienza e un portfolio di numerose startup lanciate.  
homeliwood-location

Post relativi

location manager freelance
I Location Manager foto villa
Ricercatore di location villa