Homeliwood

Martin Eden e una Napoli fuori dal tempo, le location del film

il mare di Napoli

Da sempre il cinema internazionale si è lasciato rapire dal fascino di Napoli. Anche quest’anno il capoluogo campano riesce a sorprendere, venendo immortalato in numerose pellicole presentate alla 76′ edizione della Mostra del cinema di Venezia. Tra i film in concorso, dove Napoli fa da sfondo abbiamo  pellicole come “5 è il numero perfetto” e “Il sindaco di Rione Sanità”. Ma uno dei lungometraggi che più ha trionfato al Festival è stato Martin Eden.

Martin Eden e il suo spirito di rivalsa sociale

Martin Eden  è un film del 2019 scritto da Maurizio Braucci e diretto da Pietro Marcello. Nella pellicola Luca Marinelli riveste il ruolo del protagonista, riuscendo ad ottenere non solo il plauso della critica, ma anche a vincere la Coppa Volpi per la Miglior interpretazione maschile. L’opera è tratta dall’omonimo romanzo di Jack London. Il film offre una suggestiva panoramica della società di quell’epoca, attraverso la figura di un semplice ed umile marinaio, che sogna di diventare uno scrittore. La storia si svolge all’interno di un contesto dominato da un grande fervore politico e dall’acceso scontro tra la nobiltà e le classi meno abbienti. Una storia che, nel film di Marcello, da partenopea diventa racconto universale e narra di un riscatto sociale reso possibile grazie alla determinazione e alla sete di cultura del giovane protagonista.

Le scene di finzione sono ambientate durante i primi dell’Ottocento. Esse si uniscono ad un intercalare di materiali di repertorio tratti da numerosi archivi e appartenenti a epoche diverse. In questo modo il regista riesce a dar vita a una realtà al di fuori fuori del tempo, in grado di riflettere i problemi condivisi da ogni periodo storico. Marcello giustappone le vicende raccontate da London, alla perpetua condizione di una Napoli insopprimibilmente ricca di vita, anche dinanzi a condizioni economiche e sociali degradanti.

Da San Francisco a Napoli

Ispirato al più celebre romanzo dello scrittore statunitense Jack London, il Martin Eden di Pietro Marcello sposta la narrazione degli eventi da San Francisco a Napoli. Le riprese del film, iniziate nel Maggio del 2018, hanno interessato l’area partenopea e dintorni, come il comune di Santa Maria La Fossa, in provincia di Caserta. Per quanto riguarda il capoluogo campano, non solo il Vesuvio e Castel dell’Ovo sono serviti da scenografia al film, ma i set sono stati allestiti anche sul Lungomare Caracciolo, a Riviera di Chiaia e a Porta Capuana, l’antica porta d’accesso della città. Inoltre anche Torre Annunziata è stata una delle location cardine del film, in particolare le riprese sono avvenute nei pressi di Largo Genzano.

Molte compagnie cinematografiche utilizzano Homeliwood, la piattaforma web per trovare location cinematografiche e affittare la propria casa o location per girare film, video o spot pubblicitari.

Ricorda che non serve avere una proprietà incredibile per farsi scegliere dalle produzioni. Spesso infatti sono richieste normalissime case, appartamenti e uffici!

Se vuoi maggiori informazioni, contatta il team di Buytron!

homeliwood-location

Napoli con il mare

Post relativi

come creare una pubblicita
indoorlocation
Come trasformare la propria casa in una location cinematografica